Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Siena, Banca Mps vola in Borsa: vicino il valore record dell'ultimo anno

Banca Mps di Siena

Adesso i conti per Banca Mps iniziano davvero a tornare. A un anno dalla ricapitalizzazione l'istituto di credito di Siena arriva a sfiorare la valutazione record in Borsa. Il massimo raggiunto in questi 12 mesi è di 2,98 euro, mentre nella seduta di ieri ha toccato il picco di 2,96 euro, prima di chiudere la giornata a 2,91 euro. Il guadagno è stato dell'8,57%: Mps ieri è stata la migliore banca. Il grande risultato ottenuto a Piazza Affari può essere considerato conseguenza della doppia approvazione per l'operato dell'amministratore delegato Luigi Lovaglio arrivata da Fitch e Deutch Bank, che ha alzato il target price da 3 a 4,1 euro. La valutazione complessiva dell'istituto di credito adesso è ben superiore ai 3 miliardi. Anche il ministero dell'Economia può gioire. Se il valore azionario dovesse continuare l'ascesa, aumenterebbe anche il ritorno per il Tesoro dall'investimento di un anno fa.