Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Siena, la Virtus basket si impone a Quarrata

Bartoletti (Virtus basket Siena) Bartoletti (Virtus basket Siena)

Vittoria in rimonta per la Stosa Virtus Siena che batte in trasferta la Consorzio Leonardo Quarrata 78-81.
Dopo tre quarti a rincorrere i padroni di casa, avanti anche di 15 lunghezze, i rossoblu trovano il parziale decisivo nell'ultimo quarto di gioco guidati da Bartoletti e Calvellini e ribaltano le sorti della gara portandosi a casa i due punti. Un primo quarto chirurgico dei padroni di casa (9-2 il parziale dopo 2'), con la Stosa costretta a rincorrere fin da subito. A metà quarto sono 5 le lunghezze da recuperare per i rossoblu (16-11). Quarrata allunga con Regoli, ma Diminic trova due canestri importati e avvicina i suoi a -3 (18-15). I padroni di casa però sbagliano poco ed allungano il divario che alla prima sirena è di dieci lunghezze (29-19).
Quarrata tiene saldamente la testa della gara e a 4'12" conduce 43-27. Il divario resta in doppia cifra. Bartoletti dalla lunetta realizza per il -9, ma Molteni risponde allo stesso modo. La squadra di casa è brava a tenere le distanze e le squadre vanno a riposo sul 51-40.
Al rientro dagli spogliatoi è Calvellini a realizzare per il -9. La Stosa recupera punti con pazienza e arriva a -5 (53-49). Quarrata tiene il vantaggio dalla lunetta e torna a +8 a metà frazione. Diminic accorcia di nuovo le distanze, ma i padroni di casa trovano un nuovo break e tornano a +12 a 2'08" (63-51). Bartoletti trova la tripla, ma Quarrata porta nuovamente il vantaggio in doppia cifra e chiude la terza frazione avanti di 12 lunghezze: 67-55.
Nell'ultimo quarto di gioco i padroni di casa tengono il vantaggio in doppia cifra. Ma la partita è tutt'altro che chiusa perché la Stosa trova un break di 10-0 e si avvicina a -4 (71-67). Tiberti non sbaglia dalla lunetta, ma Diminic realizza da sotto. A metà quarto il punteggio è 73-69. La Virtus si avvicina a -3. Quarrata allunga sul +5, ma la Stosa trova con Bartoletti la tripla del -2, poi impatta e con Calvellini realizza per il sorpasso 75-77 a 2'04". Quarrata accorcia dalla lunetta con 1/2. Capitan Olleia danza sul perno e appoggia per il 76-79 a 58" al termine. Quarrata ha tre tiri liberi a disposizione per il pareggio, ma ne realizza soltanto uno (77-79 a 9"). Olleia in lunetta fa 2/2 e allunga sul +4. Molteni ha due tentativi dalla lunetta a disposizione, ma realizza soltanto il primo ed è la Stosa ad esultare al PalaMelo andando a vincere 78-81.

CONSORZIO LEONARDO QUARRATA-STOSA VIRTUS SIENA 78-81 (29-19; 51-40; 67-55)
QUARRATA: Marini 2, Mustiatsa 2, Sevieri, Balducci 2, Molteni 19, Falschi 2, Calugi 3,Regoli 10, Pieralli ne, Antonini 11, Agnoloni 5, Tiberti 22. All. Tonfoni.
STOSA VIRTUS SIENA: Berardi 3, Bartoletti 20, Dal Maso 2, Bolis 6, Bruttini ne, Aminti ne, Olleia 7, Costantini 3, Calvellini 19, Lombardo, Diminic 17, Laffitte 4. All. Lasi.