Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Impresa della Emma Villas Siena che vince in casa della capolista Grottazzolina

La Emma Villas Siena vince a Grottazzolina La Emma Villas Siena vince a Grottazzolina

Una fantastica Emma Villas Siena vive un'altra giornata da ricordare e conquista il trionfo in casa della capolista Grottazzolina. Il match termina al tiebreak e alla fine premia la formazione toscana, che gioca una grande pallavolo e che nel quinto set prende il largo grazie a tre ace consecutivi firmati da Marco Pierotti. È un successo meraviglioso quello ottenuto da Siena che conquista due punti pesanti per la propria classfiica. Al termine della regular season mancano ora solamente tre partite.
Primo set Emma Villas Siena in campo con Nevot e Krauchuk sulla diagonale palleggiatore-opposto, con Pierotti e Tallone in banda, Copelli e Trillini centrali, Bonami libero. Per Grottazzolina in campo Marchiani-Nielsen, Fedrizzi-Cattaneo, Mattei-Canella, Marchisio. La gara inizia subito su ritmi altissimi. Nielsen rapidamente a segno, Siena trova una murata con Trillini. Anche Matheus Krauchuk colpisce. Con il punto di Marco Pierotti la Emma Villas Siena mette la testa avanti (3-4). Al centro Copelli va a segno, la squadra toscana è ancora in vantaggio, e il divario diventa di tre lunghezze quando Pierotti realizza da posto 4 (6-9). Con potenza Krauchuk schiaccia il dodicesimo punto senese (9-12). Siena riceve bene, Tallone riesce a schiacciare per il nuovo +3 dei toscani (11-14). Con l'attacco out di Fedrizzi Siena tocca il +4. Fedrizzi piazza il servizio vincente che porta il punteggio sul 15-17. Grottazzolina è in fiducia e con Cattaneo realizza un altro punto break. Siena però risponde: la battuta di Krauchuk mette in seria difficoltà la ricezione della Yuasa Battery, Pierotti schiaccia giù il punto del 17-20. Ace di Krauchuk: 17-21. Di Pierotti e Krauchuk i punti numero 22 e 23 per Siena. Grande murata di Tallone su Nielsen (19-24). Tallone chiude il primo set sul 20-25. Nel primo set Matheus Krauchuk ha fatto registrare 6 punti con il 56% in attacco.
Secondo set Questa volta Grottazzolina inizia con il piede sull'acceleratore: 10-5 per i marchigiani con un ace di Nielsen e una murata vincente di Andrea Mattei. Siena accorcia le distanze e si riavvicina: l'ace di Krauchuk porta al 12-10. Grottazzolina allunga e si porta sul +5 (15-10). Nielsen attacca bene e mette giù dei punti pesanti per i suoi. Servizio vincente di Alessio Tallone, ma Siena è ancora in svantaggio: 19-16. Ace anche di Riccardo Copelli: 20-18. Grottazzolina in questo frangente ha anche un po' di fortuna, Nielsen realizza infatti un punto fortunoso. È bravo poi poco dopo Cattaneo a murare Krauchuk. La pipe di Michele Fedrizzi chiude il secondo set sul 25-20. Nielsen ha messo a segno 8 punti nel secondo set, per l'opposto danese il 78% in attacco in questo parziale. La Yuasa Battery chiude il secondo set con un incredibile 76% in attacco di squadra.
Terzo set C'è equilibrio e c'è spettacolo in campo. Nielsen martella, gli risponde Krauchuk. I due palleggiatori guardano anche al centro, dove Copelli da un lato e Mattei dall'altro rispondono presente. Proprio Mattei dai nove metri realizza l'ace del 15-14. Un ace di Krauchuk e una murata vincente di Nevot spezzano l'equilibrio nel terzo set: 17-19. Attacco out di Nielsen: 17-20. La Yuasa Battery recupera e ottiene il pareggio con una murata di Mattei: 20-20. Nuovo punto break per Siena, che tiene sull'attacco di Nielsen e poi va a segno con Krauchuk (20-22). Pareggia Grottazzolina con il muro di Andrea Mattei (22-22). Krauchuk a segno (22-23). Coach Graziosi manda in battuta Azaria Gonzi, Mattei è bravo a realizzare il cambio palla. Un punto di Fedrizzi dà il set point a Grottazzolina, e i marchigiani sembrano chiudere il parziale con un muro di Mattei. Ma al video check si vede l'invasione del team locale. Il team locale si affida a Fedrizzi che non sbaglia mai, Siena risponde con Krauchuk. Si arriva al 28-28 con i punti di Nielsen e di Pierotti. Trillini dà per la prima volta il set point a Siena, Krauchuk mette giù il pallone del 28-30. Un favoloso Matheus Krauchuk ha guidato la Emma Villas Siena nel terzo set con 11 punti (e il 71% in attacco).
Quarto set Grottazzolina sprinta rapidamente sul 14-8 nel quarto set con i punti di Nielsen e le buone giocate di Andrea Mattei. Fedrizzi a segno, gli risponde Copelli dopo un bellissimo palleggio a una mano di Thomas Nevot. Con Nielsen la Yuasa Battery ottiene un altro cambio palla. Siena lotta e torna a contatto: 19-18 con il punto di Marco Pierotti. Il pareggio arriva con Stefano Trillini, punto break propiziato dall'ottima battuta di Marco Pierotti (20-20). Pallonetto di Tallone: 22-22. A segno Fedrizzi, che dà il set point alla Yuasa Battery: 24-23. L'attacco di Nielsen difeso da Siena tocca il soffitto: 26-25. Il muro di Canella porta la gara al quinto set: 27-25.
Quinto set Tre ace di Marco Pierotti in avvio di tiebreak portano avanti la Emma Villas Siena (3-6). Una murata di Riccardo Copelli permette a Siena di andare al cambio di campo avanti di quattro punti (4-8). Due punti di Alessio Tallone portano Siena a quota 10 punti. Tallone ancora protagonista: ace e punteggio sul 6-12. Muro di Marco Pierotti: 6-13. Un incredibile serie con Michele Fedrizzi in battuta consente a Grottazzolina di riavvicinarsi fino al 12-14. Ma alla fine, dopo tanti servizi eccellenti, Fedrizzi manda out la battuta. Il tiebreak si chiude sul 12-15. La Emma Villas Siena espugna Grottazzolina.

Yuasa Battery Grottazzolina ? Emma Villas Siena 2-3 (20-25, 25-20, 28-30, 27-25, 12-15)
YUASA BATTERY GROTTAZZOLINA: Cubito, Vecchi, Lusetti, Canella 12, Mattei 16, Nielsen 25, Ferraguti, Mitkov, Romiti, Fedrizzi 16, Marchiani 1, Foresi (L), Marchisio (L), Cattaneo 16. Coach: Ortenzi. Assistente: Minnoni.
EMMA VILLAS SIENA: Copelli 11, Trillini 6, Nevot 2, Bonami (L), Tallone 16, Coser (L), Krauchuk 28, Milan, Gonzi, Acuti, Pierotti 23, Pellegrini, Ivanov, Picuno. Coach: Graziosi. Assistenti: Monaci, Passaponti.
Arbitri: Luca Grassia, Cesare Armandola.
Video check: richiesto nel primo set da Siena sul 5-5 (decisione cambiata), sul 14-17 e sul 17-20 (decisione cambiata) e da Grottazzolina sul 7-9 (decisione cambiata); richiesto nel terzo set da Siena sul 17-17, sul 25-23 (decisione cambiata) e sul 26-24 (decisione cambiata); richiesto nel quarto set da Siena sull'11-7 (decisione cambiata) e da Siena sul 27-25 e da Grottazzolina sul 15-10.
NOTE. Percentuale in attacco: Grottazzolina 60%, Siena 56%. Muri punto: Grottazzolina 9, Siena 5. Positività in ricezione: Grottazzolina 66% (46% perfette), Siena 56% (26% perfette). Ace: Grottazzolina 6, Siena 9. Errori in battuta: Grottazzolina 19, Siena 16. Durata del match: 2 ore e 26 minuti (29', 25', 40', 32', 20').