Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

La Emma Villas Siena vince a Cantù (1-3)

Cantù - Siena

La Emma Villas Siena vince al PalaFrancescucci di Casnate con Bernate e conquista la sua settima vittoria consecutiva. Molto tirata e lottata la gara contro una Pool Libertas Cantù che mette sul taraflex tante cose positive. I senesi partono bene e vincono il primo set, subiscono il pareggio dei canturini nel secondo ma poi ingranano una marcia superiore e fanno proprio il terzo e poi il quarto set.
Primo set Siena comincia la gara al PalaFrancescucci con Nevot e Krauchuk sulla diagonale palleggiatore-opposto, con Pierotti e Tallone in banda, con Copelli e Trillini al centro, Bonami libero. Cantù parte con Pedron-Gamba, Ottaviani-Galliani, Rossi-Aguenier, Butti. La Emma Villas Siena inizia molto forte, con il punto di Tallone, con la murata vincente dell'ex Riccardo Copelli e con l'ace di Tallone. Molto bene ancora Tallone, autore di una bella pipe. La schiacciata di Matheus Krauchuk è di eccezionale potenza: 9-10. Pierotti gioca bene sulle mani del muro canturino, così Siena mantiene la testa avanti: 11-12. Un grande Stefano Trillini mette a segno due murate consecutive. Siena alza l'intensità della propria difesa, trova un punto in bello stile da parte di Alessio Tallone e poi va a segno con un punto break di Matheus Krauchuk (16-20). È ancora l'opposto brasiliano della Emma Villas Siena a mettere a segno un punto pesante, al quale risponde Kristian Gamba (20-22). Stefano Trillini chiude il primo set sul 22-25. Ottima partenza di match per l'opposto Krauchuk (6 punti con il 60%) e per le bande Pierotti e Tallone (5 punti ciascuno).
Secondo set Cantù riparte forte, Gamba mette a segno il servizio vincente del 5-4. Con due punti consecutivi di Alessio Tallone Siena torna avanti: 7-8. Bella pipe di Marco Pierotti (8-9). Galliani è autore di un punto di classe, con il quale ha la meglio della difesa senese. Gli risponde Krauchuk, ma la squadra di casa poco dopo prova l'allungo prima con la veloce di Rossi e poi con il potentissimo ace di Gamba: 13-11. La Pool Libertas aumenta l'intensità del proprio attacco e poi vola via con il servizio vincente di Giuseppe Ottaviani: 21-16. I locali volano sulle ali dell'entusiasmo, Gamba chiude il secondo set sul 25-18.
Terzo set Marco Pierotti prende per mano la squadra senese che si prende alcuni punti di vantaggio (6-9). Grande tocco di Nevot che spedisce il pallone proprio sulla riga di fondo. Krauchuk dà il punto del +2 per Siena, che arriva dopo la richiesta di Video check da parte della panchina della Emma Villas (13-15). Ancora fruttuose le giocate di Marco Pierotti, c'è anche un grande ace di Copelli. Quando Krauchuk schiaccia in maniera veemente sulla parallela il tabellino dice 16-20. Ottaviani spara out, ora Siena è avanti di cinque lunghezze. Krauchuk chiude il terzo set sul 20-25.
Quarto set Ancora un ace senese, questa volta con Marco Pierotti. Krauchuk continua a martellare, quando Galliani da post 4 manda fuori il punteggio dice 9-11. Trillini è presente a rete, le bande senesi e Krauchuk trovano altri punti ma il set è molto equilibrato. Un'incomprensione della difesa canturina e un muro di Copelli permettono alla Siena di conquistare tre punti di margine (16-19). Gamba attacca bene (17-19). Di nuovo un attacco vincente di Krauchuk. Copelli è ancora protagonista, con una murata vincente. Con un errore di Gamba si chiude il quarto set sul 20-25. La Emma Villas Siena vince per tre set a uno.

Pool Libertas Cantù - Emma Villas Siena 1-3 (22-25, 25-18, 20-25, 20-25)
POOL LIBERTAS CANTÙ: Magliano, Monguzzi, Butti (L), Gianotti, Ottaviani 15, Aguenier 8, Pedron 2, Quagliozzi, Galliani 10, Ozzi, Bacco, Picchio (L), Rossi 8, Gamba 23. Coach: Caporusso. Assistente: Zingoni.
EMMA VILLAS SIENA: Copelli 11, Trillini 6, Nevot 4, Bonami (L), Tallone 16, Coser (L), Krauchuk 18, Milan, Gonzi, Acuti, Pierotti 13, Pellegrini, Ivanov, Picuno. Coach: Graziosi. Assistenti: Monaci, Passaponti.
Arbitri: Anthony Giglio, Antonio Gaetano.
Video check: richiesto nel secondo set da Siena sull'8-8 e da Cantù sul 23-18 (decisione cambiata); richiesto nel terzo set da Siena sul 14-14 (decisione cambiata) e da Cantù sul 16-21; richiesto nel quarto set da Siena sul 10-9 (decisione cambiata) e da Cantù sul 15-16.
NOTE. Percentuale in attacco: Cantù 51%, Siena 53%. Muri punto: Cantù 6, Siena 8. Positività in ricezione: Cantù 46% (21% perfette), Siena 45% (26% perfette). Ace: Cantù 8, Siena 4. Errori in battuta: Cantù 12, Siena 14. Durata del match: 1 ora e 55 minuti (29', 27', 28', 31').
Mvp: Krauchuk.

La vittoria della Emma Villas contro Cantù arriva in una domenica tristissima per la città di Siena e per tutto il mondo dello sport senese a causa della tragica morte di Laerte Mulinacci. La Emma Villas Siena si unisce al cordoglio dei familiari e della città intera.